barbaz

What's up

Una camminata tra natura e storia

20 May , 2016  

Spesso in Liguria si trovano paesi antichi abbandonati a loro stessi, li chiamano paesi “fantasma” perché per motivi diversi (la mancanza di strade, la lontananza dai centri economici, la vetustà delle case) non sono animati dalla nostra quotidianità. Tuttavia questi borghi sono tanto belli che il tempo e l’incuria non hanno potuto cancellare il fascino intramontabile delle case in pietra, dei muretti a secco e delle mulattiere così tipici.

Molti sono sconosciuti e non si possono raggiungere dai percorsi più battuti da chi ama camminare sui sentieri più noti, bisogna sapersi addentrare nei boschi e nelle vie meno battute. Due di questi meravigliosi paesi nello spezzino sono Portesone e Barbazzano, paesi al di sopra di Tellaro verso Ameglia che furono anche molto importanti per l’economia locale, come testimoniano gli antichi terrazzamenti coltivati nell’ampia area che li circonda. I borghi erano conosciuti anche per la bravura dei marinai, che avevano l’onore di accompagnare il vescovo di Luni nei suoi viaggi per mare.

Barbazzano fu probabilmente il nucleo originario di Tellaro, che gli abitanti dovettero abbandonare a causa di un’epidemia di peste già nel XVI secolo. Oggi purtroppo non esiste più la porta di accesso al paese, sulla quale una leggenda vuole fosse scolpito il grifone che in occasione di un attacco nemico si avventò sul condottiero fino a ucciderlo a colpi di becco.
Il borgo di Portesano è ancora più antico (anno 1000 fino al 1300 circa), che nella sua struttura è una delle testimonianze della vita dedicata alla pastorizia in tempi antichi dellintera zona dello spezzino.

Domenica 22 Maggio si può visitare quel che resta dei piccoli borghi, incamminandosi insieme a una guida esperta alla scoperta della storia di questi luoghi e della bellissima natura che li circonda, lungo il sentiero che dal borgo di Tellaro sale tra antichi ulivi e immersi nel profumo della macchia mediterranea fino a raggiungere i 115 metri sul livello del mare.

La partenza è da Tellaro piazza Figoli alle ore 9.00, si raggiunge Portesone alle ore 10 e Barbazzano alle 11 accompagnati da Gino Cabano e Vittorio Fiore.
Per informazioni: 0187 964208

, , ,

By



Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *